Safari d’arte, la caccia al tesoro sulla Strada del Vino Cesanese, venerdì 15 ottobre sarà ad Anagni con i suoi 12 indizi, la mappa, le coordinate, i quiz per la sfida finale. A “guidare” la caccia al tesoro, un Activity Leader formato per questa tipologia di tour esperienziale, con partenza da Porta Santa Maria alle ore 10.30.

Raccontare il territorio della Strada del Cesanese, valorizzarne la storia, la cultura, le tradizioni anche enogastronomiche, il tessuto produttivo vivo e pulsante è la missione della Associazione della Strada del Cesanese, che ha realizzato in sinergia con Ara Macao, associazione di promozione sociale, Safari d’arte, il tour esperienziale che utilizza il format coinvolgente e innovativo della caccia al tesoro alla scoperta dei territori.

Partecipando alla caccia al tesoro si potranno ascoltare storie, scoprire leggende e curiosità del borgo ciociaro, terra nativa di ben quattro Papi e per questo nota come le città dei Papi: lo schiaffo di Anagni, ricordato anche da Dante nella Divina Commedia; la fuga del dio Saturno dalla collera di Giove, la dea Cerere, con la porta delle mura a lei dedicata, ma si potrà scoprire anche il tessuto produttivo di questa terra prospera anche in campo enogastronomico, dal vino Cesanese DOCG, unico rosso nel Lazio ad avere ottenuto il prestigioso riconoscimento, al timballo di Bonifacio.

Giovedì 7 ottobre ha avuto luogo l’incontro tra il Gruppo del Gusto Stampa Estera con il suo coordinatore Alfredo Tesio, tre generazioni di enologi, Domenico Tagliente, Angelo Giovannini, Chiara Di Iullo, Ludovico Petrucca e l’antropologo Di Renzo, per un focus su “Food and wine, turismo, arte e cultura”, che si è svolto ad Acuto presso la Maison del Cesanese di Salvatore Tassa, presente il sindaco di Acuto Augusto Agostini. Venerdì 15 ottobre alle ore 10.30 sarà la caccia al tesoro Safari d’Arte sulla Strada del Vino Cesanese, in collaborazione con Fondazione ITS Turismo Roma, Gal Ernici Simbruini e Consorzio di Tutela del Cesanese del Piglio, con il patrocinio del Comune di Anagni, a chiudere la manifestazione dedicata alla valorizzazione del territorio.

Safari d’arte, la caccia al tesoro sulla Strada del Cesanese si può fare anche in piena autonomia, con il travel book, disponibile sia in italiano che in inglese, o scaricando l’App gratuita Safari d’Arte

Per informazioni: 3392258754