un Airone cenerino

È tornato alla Selva di Paliano l’Airone Cenerino. Una notizia bellissima che ha spinto l’Associazione Amici Della Selva Di Paliano ad organizzare un concorso fotografico sulla natura e l’ambiente. In pratica già dal prossimo fine settimana del 16 e 17 ottobre il Parco aprirà anche ai fotografi (ingresso al prezzo simbolico di 5 euro come contributo per far tornare a rivivere questo immenso spazio verde ai confini tra le provincia di Roma e Frosinone) dalle 7 del mattino fino alle 12 e 30 e fino al 31 dicembre prenotando al numero 335/5326888 .

L’ingresso per le altre persone che non parteciperanno al concorso è di 15 euro comprensivo della tessera associativa e della riduzione dei successivi ingressi del 50%.

I partecipanti a questo concorso, le cui foto saranno giudicate ad insindacabile giudizio del direttivo dell’ass. Amici della Selva di Paliano, dovranno cedere il diritto di pubblicazione delle foto presentate e inviate via mail: amiciselvadipaliano@gmail.com poiché si vorrà realizzare un bellissimo catalogo con i nomi dei fotografi per rilanciare dal 14 Febbraio 2022 (apertura ufficiale del Parco Salute) questa bellissima area verde che è stata presa in gestione per 5 anni e che verrà valorizzato con allevamenti di asini, maiali neri della Selva. Inoltre, per chi ama lo sport si sta cercando anche di creare dei percorsi nei laghetti navigabili con la canoa, oltre ad un bellissimo percorso salute una sorta di palestra permanente all’aperto e un centro di ricerca della natura con Università specializzate del comprensorio.

I partecipanti al concorso fotografico che avranno tempo tre mesi per parteciparvi (come detto scadrà il 31 dicembre 2021) potranno fotografare tutto: la natura e tutte le sue forme ad esempio alberi, canne di bambù, percorsi natura e quanto si incontra all’interno del parco stesso che in queste settimane si sta preparando alla data di apertura.

Ai vincitori di tale concorso fotografico saranno assegnati tre premi: il primo classificato avrà un abbonamento gratuito di un anno per l’ingresso al parco del valore 600 euro; il secondo un mini abbonamento di tre mesi (valore 270 euro) e il terzo un mini abbonamento di un mese valore 90,00 euro. Gli altri vedranno la loro fotografia pubblicata sul prezioso catalogo che sarà realizzato in collaborazione con La Regione Lazio – direzione parchi e presentato il 14 febbraio giorno dell’apertura ufficiale.

Ma alla Selva – Parco Salute per fortuna non sono tornati solo gli Aironi cenerini ma anche altri tipi di uccelli bellissimi da veder volare e quindi fotografare.