Poste Italiane dedica alla cinquantaduesima Giornata Mondiale della Posta due cartoline e un annullo speciale. La cartolina a tema, che ha l’obiettivo di favorire l’invio di messaggi scritti a mano, sarà disponibile nei cinque uffici postali con sportello filatelico della Ciociaria (Frosinone Centro, Alatri, Anagni, Cassino e Ferentino), e nei dieci Spazio Filatelia del territorio (Roma, Milano, Genova, Torino, Trieste, Venezia, Verona, Firenze e Napoli), dove sarà a disposizione della clientela anche quella con la grafica ufficiale dell’evento UPU (World Post Day – Innovate to recover).

Il 9 ottobre di ogni anno si celebra questo evento, che è stato dichiarato dal Congresso Postale Universale del 1969 a Tokyo come un mezzo per ricordare l’anniversario della nascita dell’Unione Postale Universale (UPU) nel 1874.

La Giornata Mondiale della Posta si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e le imprese sul ruolo che riveste la Posta nella vita quotidiana, nonché il suo contributo allo sviluppo sociale e finanziario globale.

Questa data rappresenta un’occasione significativa per promuovere la funzione che il servizio postale svolge nel periodo di emergenza sanitaria, non solo come strumento per comunicare, ma anche come fattore determinante per la crescita economica del Paese.