Nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un operaio romeno 38enne che doveva scontare 7 mesi di reclusione ma era tranquillamente al volante della sua auto.

L’uomo è incappato in uno dei predisposti servizi di controllo del territorio eseguiti dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Norm di Colleferro, lungo la via Casilina all’altezza del comune di Valmontone. Il 38enne è risultato essere destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma – nel mese di novembre del 2017 – per una condanna a 7 mesi di reclusione per il reato di lesioni personali aggravate commesse a Roma.

L’uomo, al termine delle formalità di rito è stato arrestato e accompagnato in carcere.