Facebook, WhatsApp e Instagram – le infrastrutture social dell’ecosistema di Mark Zuckerberg – sono irraggiungibili dalle 17.30, circa, di oggi pomeriggio 4 ottobre 2021. E’ la prima volta che un blackout del genere duri così tanto.

Il malfunzionamento sta interessando tutt’Europa. Come spesso accade in questi casi, una raffica di segnalazioni sta invadendo Twitter che, invece, non presenta al momento problemi.

Verificatosi a pochi giorni dalle rivelazioni dell’ex dipendente di Facebook sui segreti dell’algoritmo e della disinformazione, il malfunzionamento dei server delle società di Zuckerberg sta producendo danni per centinaia di milioni di dollari.

La nota di Facebook su Twitter

“Stiamo lavorando per ripristinare il sistema. Siamo consapevoli che alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più rapidamente possibile e ci scusiamo per gli eventuali disagi“: lo scrive su Twitter, Andy Stone, manager della comunicazione di Facebook.