Nel campionato italiano tutti i piloti del Motoclub Segni sono a contendersi i posti del podio finale. Per quanto riguarda i titoli regionali – invece – sono già arrivati in casa del Motoclub Segni due titoli regionali con una gara di anticipo: Andrea Antonelli nella TT 175 e Alessandro Salvitti nella 125 open, mentre nella TT 500 è ancora tutto da decidere in quanto a contendersi il titolo saranno i fratelli Manuel e Daniel Mezzone ed entrambi i piloti del Motoclub Segni Mirco Rori e Gino Tedeschi.

Nella TT 2 tempi a contendersi il titolo regionale saranno il centauro segnino Lucio Laureti e Pierluigi Mutti.

“Sono estremamente orgoglio dei miei ragazzi – ha commentato il presidente del Motoclub Segni Roberto Paluzzi – hanno dato il massimo in tutta la stagione, non ci dimentichiamo che l’anno scorso il campionato è terminato alla metà di ottobre e una settimana dopo erano già in pista per preparare la stagione 2021, domenica comunque vada sarà un successo!“.

Appuntamento quindi questo fine settimana per l’ultima gara del campionato italiano velocità in salita Monzuno- Molino del Pero.