Alessandro Di Palma

Bravo, anzi bravissimo; e non soltanto a scuola, dove – a giugno scorso – ha sostenuto e superato l’esame di terza media con il voto di 10 e lode. Bravissimo anche perché nei giorni scorsi ha partecipato e vinto nella categoria “no-pro” il campionato di Barrel Racing – specialità di monta molto conosciuta in America, dove è nata – la cui finale si è tenuta presso il Centro Fiere Crispino di Frosinone. Parliamo di Alessandro Di Palma, giovanissimo anagnino che ha conquistato l’ambito titolo passando da ora di diritto a quella dei professionisti.

Un risultato davvero eccellente per questo ragazzo di appena 13 anni che con abilità e determinazione ha dato spettacolo davanti ad un folto pubblico portando a termine la prova nel minor tempo assoluto.

Una disciplina, quella del Barrel Racing che – come dicevamo – è nata negli Stati Uniti: consiste nell’affrontare un percorso di tre barili, che devono essere aggirati nel minor tempo possibile da cavallo e cavaliere.

Ad Alessandro, il cui risultato dà lustro e riempie di orgoglio la città di Anagni, giungano i migliori complimenti e le più vive ed affettuose felicitazioni da parte dei genitori Chiara ed Osvaldo, dei nonni, del fratello e della redazione tutta di anagnia.com. Ad maiora!