Nelle ultime 24 ore sono stati processati 281 tamponi in provincia di Frosinone a fronte dei quali sono stati registrati sette nuovi casi di persone positive alla SARS-CoV-2.

I negativizzati sono 26. Non sono stati registrati decessi.

Nel Lazio

CORONAVIRUS: D’AMATO, “OGGI NEL LAZIO SU 5.732 TAMPONI MOLECOLARI E 7.165 TAMPONI ANTIGENICI PER UN TOTALE DI 12.897 TAMPONI, SI REGISTRANO 243 NUOVI CASI POSITIVI (-34) E SONO -28 RISPETTO A LUNEDÌ 13 SETTEMBRE. SONO 6 I DECESSI (+4), 442 I RICOVERATI (+16), 56 LE TERAPIE INTENSIVE (-2) E 361 I GUARITI. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI È A 1,8%. I CASI A ROMA CITTÀ SONO A QUOTA 127. DECISO CALO DEI CASI POSITIVI, MAI COSÌ BASSI DAGLI ULTIMI DUE MESI GRAZIE ALL’EFFETTO VACCINI”.

CAMPAGNA VACCINALE: SUPERATE 8,1 MLN DI SOMMINISTRAZIONI COMPLESSIVE. L’86% DEGLI ADULTI DELLA REGIONE HANNO COMPLETATO L’ITER DELLA VACCINAZIONE. LAZIO TRA LE PRIME REGIONI IN EUROPA PER LA COPERTURA VACCINALE COMPLETA. ANCORA UN ULTIMO SFORZO PER ARRIVARE ALLA COPERTURA DEL
90%. DA OGGI SOMMINISTRAZIONI ANCHE NELLE FARMACIE DEL VACCINO MODERNA.

DOSE ADDIZIONALE: DA OGGI VACCINAZIONE MASSIVA DELLE CATEGORIE INDIVIDUATE DALLA CIRCOLARE MINISTERIALE, NEL LAZIO SONO CIRCA 65 MILA I SOGGETTI INTERESSATI. OGGI INIZIATE VACCINAZIONI ANCHE ALL’OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESÙ, LA DOSE DI RICHIAMO È DESTINATA A CIRCA 400 RAGAZZI E GIOVANI ADULTI FRAGILI DAI 12 ANNI IN SU, SEGUITI AL BAMBINO GESÙ E PRECEDENTEMENTE VACCINATI PRESSO L’OSPEDALE PEDIATRICO.