“Soddisfazione per le nuove assunzioni e apprezzamento per lo sforzo della ASL che ha accolto le nostre richieste, ribadite nella manifestazione di luglio”; sono le parole dei sindaci di Colleferro Pierluigi Sanna, di Gavignano Ivan Ferrari, di Piglio Mario Felli, di Labico Danilo Giovannoli, di Segni Piero Cascioli, di Gorga Andrea Lepri, di Montelanico Sandro Onorati, di Carpineto Romano Stefano Cacciotti, di Serrone Giancarlo Proietto, di Valmontone Alberto Latini, di Paliano Domenico Alfieri e del vice sindaco di Artena Loris Talone dopo aver appreso della notizia dell’arrivo di nuovo personale all’ospedale “L. Parodi Delfino” di Colleferro.

Si tratta di personale medico composto da un responsabile del reparto di Radiologia; un responsabile elettrostimolazione cardiologia; quattro ortopedici; due nefrologi; un anestesista; un medico di pronto soccorso e di personale infermieristico composto da sette infermieri ed otto operatori socio-sanitari, in più a quelli arrivati appositamente per la terapia sub intensiva che sono sette infermieri e dieci operatori socio-sanitari.