Nel pomeriggio di ieri a Paliano, i Carabinieri della locale Stazione coordinata dal mar. Damiano Belloni hanno deferito in stato di libertà due persone – una 69enne di Terracina ed una 26enne di Giugliano in Campania (già censita per reati specifici) – poiché resesi responsabili di truffa in concorso.

Le verifiche svolte dai militari operanti, scaturite dalla querela sporta da un 21enne del luogo, hanno consentito di accertare che le due avevano pubblicato un annuncio su un noto portale e-commerce on line, nel quale pubblicizzavano la possibilità di affittare, ad un prezzo estremamente vantaggioso, una villa per trascorrere le vacanze estive in una nota località del Circeo.

L’uomo, in accordo con amici, ha prenotato la locazione dell’immobile effettuando il pagamento ed accreditando la somma di euro 520. Una volta giunti all’indirizzo indicato nel giorno stabilito, i giovani hanno accertato l’inesistenza della sontuosa residenza pubblicizzata. L’episodio risale alla fine del mese di agosto. Ulteriori accertamenti dei militari hanno permesso di identificare e deferire le due donne.