Dopo il successo dello scorso anno, sono tornati a Paliano “I giochi del sorriso” organizzati dall’AICS – Associazione Italiana Cultura e Sport di Frosinone, che hanno presentato giochi di una volta, ormai dimenticati, ma che ancora sanno intrattenere. Tanti I bambini accorsi che hanno potuto cimentarsi in giochi forse a loro sconosciuti, ma pur sempre divertenti.

Il Sindaco Domenico Alfieri: «Grazie all’associazione AICS per essere tornata a Paliano e per le piacevoli attività proposte che oltre a promuovere il movimento fisico, sono garanzia di socialità e aggregazione».

«Per il secondo anno abbiamo deciso di aderire al progetto “I giochi del sorriso” – ha dichiarato ’Assessore alle Politiche Sociali Eleonora Campoli – perché sempre più convinti della formula proposta: si fa sport e movimento attraverso il gioco senza tralasciare la creatività e le capacità personali di ciascuno. Sono attività che danno inoltre un preciso segnale di ripartenza all’insegna dell’aggregazione e del coinvolgimento delle famiglie».

«Un bel pomeriggio con l’iniziativa ormai consolidata in collaborazione con Aics di Frosinone – ha commentato Vanorio Calamari, Consigliere con delega alle Politiche Sportive – che guarda ai nostri bambini con gli occhi semplici di un passato ma ci rende orgogliosi e sorridenti di quello che siamo oggi; I Giochi di una volta, quelli belli che hanno capacità di stimolare l’attività motoria e la socializzazione. L’importanza dello Sport proposto ai più piccoli sotto forma di gioco e divertimento è la base per lo sviluppo della fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. Ci rivediamo l’anno prossimo sempre col sorriso più bello: quello dei nostri ragazzi».