Termina ai calci di rigori il primo turno di Coppa Italia dell’Eccellenza regionale, che ha visto affrontarsi le vicine di casa di Colleferro e Paliano. 

IL PRIMO TEMPO

Domenica 5 settembre: sono le 11:02 ed il sig. Panici di Aprilia dà il fischio d’inizio alla gara, disputata in casa rossonera sul sintetico dell'”Andrea Gaslini”.

Subito guai per gli ospiti che dopo due minuti di gioco, perdono Salvati per un risentimento muscolare, prontamente sostituito da Martinoli. Una defezione che però non intimorisce gli uomini di Francesco Russo, privati di una punta di ruolo, che al minuto 15 passano in vantaggio con un gran tiro dal limite di Alessandro Donnini. Nulla da fare per Alessandri tra i pali.

Non si fa attendere la reazione dei padroni di casa che al 28° agguantano il pareggio su calcio di rigore. Un tocco tra braccio e petto di Nardi in area, nessun dubbio per il direttore di gara. Dagli undici metri Cerroni non sbaglia. È 1-1. L’equilibrio in campo fa da padrone alla gara, la prima frazione di gioco sembrerebbe volgere sulla parità, ma nel minuto di recupero l’8 rossonero, Mastrella, su calcio di punizione beffa Reali e sottoscrive il vantaggio dei padroni di casa. Qualche protesta del Paliano sull’azione dalla quale è scaturito il gol, per un precedente calcio di punizione indiretto, non segnalato, commesso dal numero uno rossonero.

Si va al riposo sul 2-1 per la squadra di Battistelli.

IL SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo il match si fa più acceso per il caldo e per la tenuta mentale. Vola qualche giallo ed un rosso diretto a Nardi per proteste al 38°. Il Città di Paliano resta in dieci ma non demorde e nell’ultimo minuto di recupero proprio Martinoli ci mette lo zampino sfruttando l’angolo battuto da Cesarini: è pareggio, si va ai rigori

I RIGORI

Grazie ai quattro penalty realizzati contro i tre dei biancorossi, il Colleferro si aggiudica l’incontro e si proietta al secondo turno di coppa, mantenendo vivi gli obiettivi societari.

Si interrompe invece il cammino del Città di Paliano che torna a casa ma senza nulla recriminare sulla prestazione.

Le due compagini torneranno ad affrontarsi nel girone C del campionato di Eccellenza. Lo spettacolo è assicurato.

Allenatori: PALIANO: Francesco Russo; COLLEFERRO: Antonio Battistelli 

Arbitro: Edoardo Panici di Aprilia 

1° Assistente: Michele Nappi di Latina

2° Assistente: Michelangelo Battisti di Latina

Marcatori: 15° Donnini (P); 28° Cerroni (r) (C); 45° Mastrella (C); 93° Martinoli (P)

Rigori:

PALIANO: Macciocca, Azzawi, Martinoli COLLEFERRO: Galeazzi, Polesini, Mastrella, Botticelli

articolo a cura di Laura Fantini