Giovanni Corsi

Alle prime ore di oggi, sabato 4 settembre 2021, è venuto a mancare un nostro caro lettore; Giovanni Corsi, 59 anni, residente a Supino, era molto conosciuto in paese – e anche fuori – per la sua simpatia, la sua cordialità e cortesia e per la voglia di stare con i suoi amici.

Grandissimo fan – da sempre – di Vasco Rossi, era appunto soprannominato “Vasco” per la vaga somiglianza con il grande cantautore zocchese. In giro per la provincia di Frosinone in tanti avevano avuto modo di apprezzare la sua simpatia: per molti anni, infatti, ha svolto il ruolo di collaboratore scolastico in diversi istituti di Istruzione; qualche anno fa aveva lavorato anche alla scuola di Pantanello di Anagni.

Al momento la salma si trova presso l’obitorio dell’ospedale San Raffaele di Cassino, “le visite – fanno sapere dall’agenza funebre Rossi di Supino – si potranno fare sempre nel rispetto delle norme di contenimento dell’emergenza sanitaria, dalle 9 alle 12 di oggi e domani“.

Questa redazione – e tutti i nostri lettori – sono vicini alla famiglia in questo triste momento.