Home Cronaca I Carabinieri pattugliano il territorio

I Carabinieri pattugliano il territorio

due le persone arrestate: un 21enne di Ferentino e un 31enne di Frosinone, quest'ultimo "beccato" dai Carabinieri di Alatri

Ieri a Ferentino i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito una ordinanza di aggravamento di misura cautelare personale emessa dal Tribunale di Frosinone nei confronti di un 21enne del posto, già censito per reati contro la persona. I militari operanti hanno riscontrato più volte ripetute violazioni alle prescrizioni imposte al giovane, già sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare per maltrattamenti in famiglia. Il 21enne, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE), dove dovrà espiare la pena.

Sempre ieri, ad Alatri, i Carabinieri del N.O.R.M.-Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, durante un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere, hanno controllato S.M., 31enne di Frosinone, già censito per reati contro il patrimonio, contro la persona e per violazione leggi in materia di stupefacenti. I militari operanti hanno accertato che l’uomo era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel comune di Frosinone, per cui la sua presenza nel territorio alatrense non era giustificata. Il giovane, pertanto, è stato arrestato per “inosservanza obblighi imposti con la misura della sorveglianza speciale di P.S. e obbligo di soggiorno” e, come disposto dall’A.G., è stato ristretto presso la camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo previsto nella mattinata odierna.