Il «Pet Camper Tour», ha toccato nella sua prima fase l’Umbria, dove ha raccolto molte storie toccanti e ricche di amore per i protagonisti assoluti di questo viaggio, gli animali. In tantissimi si sono recati nel punto di incontro della tappa di Terni, e hanno affidato ai videomaker i loro racconti di amicizie profonde, salvataggi dal canile, legami indissolubili con i propri amici a 4 zampe e non.

Il Tour continuerà nei prossimi giorni nel Lazio con una serie di tappe nelle quali sarà possibile registrare una dedica del cuore per il proprio animale. Un omaggio al celebre e variopinto camper del programma tv cult “Stranamore”, condotto dall’indimenticabile Alberto Castagna, che, tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, ha percorso in lungo e in largo le vie e le piazze d’Italia per ricucire storie d’amore infrante o lanciare dichiarazioni.

I video messaggi lasciati saranno poi raccolti dall’associazione Pet Carpet – ente culturale e educativo per la salvaguardia degli animali e dell’ambiente – e potranno accedere alla finale della quarta edizione del Pet Carpet Film Festival, la kermesse cinematografica internazionale dedicata al mondo animale, ideata e diretta dalla giornalista Federica Rinaudo, che ogni anno raccoglie centinaia di corti a tema.

Il Pet Camper Tour, è reso possibile grazie alla collaborazione tra due importanti marchi Vitakraft e Pet Store Conad, che oltre a sensibilizzare ed educare al rispetto dei pet, stanno donando cibo a vari rifugi in varie regioni.

Fino al 5 settembre, dalle 10.00 alle 19.00 in ogni tappa sarà possibile incontrare esperti, volontari, veterinari, attori, autori di libri o brani musicali, ma anche personaggi dei cartoon o delle favole, pronti a confrontarsi con il pubblico in totale sicurezza nelle piazze all’aperto di:

3 settembre Roma centro commerciale Porta di Roma; 4 settembre Colleferro Area parking Pet Store Conad; 5 settembre Lunghezza Parco divertimenti Fantastico Mondo del Fantastico Castello di Lunghezza.