Due gare, una dietro all’altra, tutt’altro che impeccabili per il motociclista ciociaro Giuseppe D’Aliesio del Motoclub Ferentino che lo scorso fine settimana ha preso parte, come gli altri due piloti anagnini Riccardo Coppotelli e Giuseppe Bottini, al “Meeting in pista” che si è svolto nell’autodromo di Magione, in provincia di Perugia; un po’ in difficolta D’Aliesio ha conquistato l’ottavo posto in gara1e il quinto posto in gara 2 nella classe Vintage Mini 125 gruppo 4.

Nella prima gara il pilota ciociaro ha commesso errori importanti nel primo giro cronometrato perdendo così quella lucidità che gli fa poi commettere altri errori e compromette la gara, facendolo giungere ottavo all’arrivo. Nella seconda gara, condizionato mentalmente dagli errori di gara 1 D’Aliesio ha indovinato la partenza ma non è riuscito ad avere il ritmo dei primi; arranca un po’ ma comunque riesce ad arrivare quinto all’arrivo.

“Una domenica storta puo’ capitare a tutti, nulla è compromesso per la classifica del campionato e nella prossima gara a Misano ci rifaremo e faremo tornare a sventolare la bandiera del Motoclub Ferentino sul podio. Ringrazio Motoricambi Piemme, Webal, Pasticceria Napul’è, Gi.mi service, Eliomobili e Multiservizi Davide per il sostegno“, le parole del factotum del Team D’Aliesio Racing Mauro D’Aliesio al termine della gara.