Si è conclusa questa sera – domenica 29 agosto – la mostra collettiva di pittura e scultura intitolata “Camminando nell’arte” che si è svolta a Piglio dal 27 al 29 agosto.

La mostra, ideata e fortemente voluta dal Maestro Piero Ricci, direttore artistico dell’Associazione culturale “Piglio in Arte”, della quale è socio fondatore, ha coinvolto le attività commerciali locali: bar, ristoranti, negozi di abbigliamento, pub e altri che hanno ospitato ognuno un artista con una propria opera.

Le due sedi espositive di richiamo sono state la Sala Consiliare del Comune di Piglio e il castello Antiochia alto. Gli artisti che hanno aderito sono stati Francesco Costanzo, Giacomo Marsili, Francesca Franceschetti, Nadia Loreti, Gianni Mastrantoni, Biagio Terrinoni, Piero Ricci, Roberto Campagna, Fabrizio Graziani.

Il Sindaco di Piglio, l’avvocato Mario Felli, si è congratulato con il Maestro Piero Ricci che ha creato un percorso artistico nel centro storico di Piglio entusiasmando sia i turisti che gli abitanti del grazioso borgo ed ha ringraziato il presidente Pasquale Ambrosetti e tutti i membri dell’associazione per il lavoro svolto. Si auspica che il prossimo anno non sia così fortemente condizionato dalla pandemia e che dia modo alla seconda edizione di ospitare ancora più artisti e visitatori. Il maestro Piero Ricci ha espresso il desiderio di far diventare Piglio luogo d’incontro, scambio e convivialità per gli artisti di tutta la provincia.

articolo a cura della dott.ssa Emanuela Ricci