“Le quattro ere di Anagni” è il titolo dell’iniziativa organizzata da associazione Culturale Manaus Opera, Lega Ernica e Casa Barnekow – Anagni CittàInArte e in programma il 24, 26, 28 e 30 agosto prossimo ad Anagni: quattro differenti ed originali tour della città che traggono ispirazione, nel titolo, splendidi affreschi (andati perduti) del pittore Eugenio Cisterna (Genzano di Roma, 30 ottobre 1862 – Genzano di Roma, 22 settembre 1933) che fino agli anni ’60 del ‘900 adornavano la sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni.

Le quattro ere, opera andata perduta di Eugenio Cisterna

“Il progetto iniziato nello scorso autunno, interrotto bruscamente dal lockdown – si legge in una nota inviata a questa redazione – viene ripreso e realizzato dunque nell’ultima settimana di agosto, finanziato dalla Regione Lazio e quindi totalmente gratuito“.

Ogni tour sarà caratterizzato da un periodo storico definito – età romana, medievale, moderna e contemporanea – tutti quei periodi di cui Anagni fu interprete principale.

Questo il programma completo di tutte le date:

  • 24 agosto: tour dedicato all’era preromana e romana (fino al V secolo), con conferenza finale “Anagni, la città delle terme”
  • 26 agosto: tour dedicato all’era medievale (dal VI al XV secolo), con conferenza finale “Innocenzo III, l’incontro con San Francesco e San Pietro in Vineis”
  • 28 agosto: tour dedicato all’era moderna (dal XVI al XVIII secolo), con conferenza finale “La Cappella di Porta Cerere o del Bastione Spagnolo”
  • 30 agosto: tour dedicato all’era contemporanea (XIX e XX secolo), con conferenza finale “Casa Barnekow: il restauro svela nuovi segreti”

“Particolare attenzione sarà rivolta ai più piccoli – è scritto ancora nella nota – non solo infatti i tour sono assolutamente adatti anche ai bambini, ma all’interno delle visite ci saranno dei momenti specificatamente a loro dedicati“.

Questi tour pomeridiani completano una settimana dell’estate anagnina ricca di appuntamenti serali a piazza Innocenzo III, dove si alterneranno gli spettacoli del Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale, diretto da Giacomo Zito, e gli incontri della Collettiva d’Arte Contemporanea Tra Inferno e Paradiso XX/21 diretta da Michele Citro. Anagni chiude dunque in bellezza e con molteplici proposte questo agosto 2021.

Per partecipare è obbligatorio prenotarsi ed essere muniti di GreenPass
Per info e prenotazioni:
Associazione Lega Ernica
Tel. 3470518799
e-mail: info@legaernica.it
Associazione Manaus Opera
Tel. 3288350889