lo stadio comunale di Anagni

Nel corso della giornata di ieri – venerdì 13 agosto – i militari della Stazione di Anagni, in collaborazione con il personale dell’ufficio Tecnico del comune di Anagni, nell’ambito di uno specifico servizio, hanno eseguito controlli sulla realizzazione di alcuni lavori di manutenzione straordinaria del campo sportivo di Anagni.

In tale contesto hanno denunciato in stato di libertà, alla locale Procura di Frosinone, tre persone ritenute responsabili a vario titolo dell’esecuzione di opere edili, consistenti nella realizzazione di uno scavo e la posa in opera di una vasca di drenaggio interrata, in assenza di specifica concessione edilizia.

I Carabinieri ed il personale tecnico intervenuto hanno riscontrato ulteriori violazioni alle norme in materia edilizia inerenti alcune opere, già autorizzate dal Comune, riscontrate in difformità alle relative concessioni, in particolare per la realizzazione di uno scavo e relativi drenaggi e nell’ampliamento di due panchine.