L’amore per il territorio e per la Natura unito all’impegno civile e alla voglia di fare di questo mondo un posto migliore in cui vivere: questi ed altri nobili sentimenti hanno mosso ed unito i diversi cittadini che nei giorni scorsi si sono impegnati a ripulire dall’immondizia alcuni dei luoghi più belli posti tra Piglio e gli Altipiani di Arcinazzo. Ad organizzare l’iniziativa ecologica, il consigliere con delega all’Ambiente Cristian Scarfagna in collaborazione con la Pro Loco degli Altipiani di Arcinazzo.

L’iniziativa congiunta ha visto la partecipazione di diversi volontari, giovani e meno giovani, che insieme hanno proceduto anche allo sfalcio dell’erba in eccesso tra via Retafani, via P. Lolli e zone limitrofe.

Una bella collaborazione atta a mettere in atto comportamenti virtuosi e il recupero del senso civico che alberga in ognuno, perchè l’ambiente che ci circonda è di tutti e quindi, deve essere non solo manutenuto dalle Istituzioni, ma rispettato e tutelato dalla cittadinanza in primis.

“Desidero ringraziare chi si è adoperato con passione ed impegno civile per ripulire ciò che alcune persone senza scrupoli hanno sporcato; il nostro territorio pulito è più bello e vivibile, non smetteremo mai di ricordarlo”, ha affermato il consigliere Cristian Scarfagna. Che – poi – ha aggiunto: “un ringraziamento particolare, poi, va al sindaco di Piglio avv. Mario Felli che ha accolto con favore ed entusiasmo questa mia iniziativa e alla presidente della Pro Loco Alessia Scaramella che, assieme ai suoi collaboratori, ha fatto in modo che questa giornata sia riuscita magnificamente”.