Si è tenuta ieri a Guarcino la presentazione ufficiale della cronoscalata Guarcino-Campocatino alla presenza del Sindaco Urbano Restante, del Presidente di ACI Frosinone, Maurizio Federico e degli organizzatori dell’evento Tonino Di Cosimo, Angelo Veneziano e Franco Becci.

La gara avrà un tracciato di 7 km che prende il via dalla località Le Campore e si svilupperà in due manche. Per iscriversi c’è tempo fino al prossimo 4 agosto ma le adesioni continuano ad arrivare da tutta Italia.

Del resto, a cinquant’anni esatti dalla sua ultima edizione, torna nel calendario ufficiale della federazione automobilistica, la “Guarcino-Campocatino che vedrà le auto storiche ripercorrere i tornanti della mitica “10 Miglia”, rinverdendo uno spettacolo che in quell’epoca attrasse migliaia di spettatori ed i piloti più forti della specialità. Era l’epoca nella quale le gare di velocità su strada facevano la parte del leone, con interessi a volte anche superiori alle gare in circuito ed alla Formula 1.

Oltre alla gara sono stati presentati tutti gli eventi a corollario: da venerdì 6 agosto, si parte con le verifiche sportive e tecniche a Campocatino ed il contorno delle squisite pizze dei maestri dell’Unione Pizzaioli di Fiuggi. Sabato 7, poi, dopo le verifiche del mattino, si passerà alle prove ufficiali in località Le Campore e, oltre agli stand dei pizzaioli già citati, ci sarà anche l’arrivo del Pullman Azzurro della Polizia Stradale in tema di sicurezza stradale e prevenzione degli incidenti (di solito è presente per eventi come Giro d’Italia e Mille Miglia). Sempre il sabato l’ASD TEE Rock Fiuggi sul piazzale di Campocatino effettuerà delle dimostrazioni di Golf con maestri professionisti. Domenica 8, infine, si inizierà al mattino alle 9,15 con la Parata Guarcino Campocatino Elegant (anche le Ferrari dell’omonimo club fiuggino sfileranno) che precederà la gara vera e propria dalle 10 in poi a partire dalle Campore. Alle 15, infine, le premiazioni; tra i premi anche un trofeo realizzato dal maestro artigiano Sandro Benassi di Guarcino ma anche il Premio Eleganza messo in palio dal Palazzo Fiuggi (tre notti per due persone all-inclusive). Per tutta la durata della manifestazione, tra l’altro, sarà possibile volare in elicottero sul percorso e sulla zona circostante su prenotazione. Per non congestionare il percorso saranno presenti anche le navette di Cialone Tour che accompagnerà gli spettatori allo Start.

L’aspetto Green sarà possibile grazie all’Associazione Insieme onlus di Alatri e al Gruppo Scout di Guarcino che posizioneranno contenitori per i rifiuti lungo tutto il percorso.

Presenti alla presentazione, condotta dal giornalista e amante del motorsport Alessandro Biagi, anche le Forze dell’Ordine con personale della Stazione Carabinieri di Guarcino ed il nuovo comandante m.llo Capo Roberto Campoli, la nuova direttrice di ACI Frosinone Celestina Arduini, oltre a tanti appassionati, in particolare della Commissione Sportiva provinciale ACI e della Augf.

articolo a cura di Andrea Tagliaferri, addetto stampa ACI Frosinone