in primo piano: la scuola "O. Bottini" di Piglio

Nei giorni scorsi sono iniziati a Piglio i lavori di adeguamento sismico e della messa a norma antincendio della scuola “Ottaviano Bottini”.

Le opere finanziate con il contributo della Regione Lazio che ammontano ad Euro 1.452.091,19 sono: l’adeguamento sismico, impianto antincendio, la messa a norma dell’impianto elettrico (eliminazione del rischio di folgorazione), eliminazione dei rischi di caduta di elementi dall’alto, tramite la sistemazione di tutti i cornicioni della copertura, eliminazione delle barriere architettoniche attraverso l’inserimento di un ascensore.

Il contributo della Regione Lazio –ha sottolineato il Sindaco Mario Felli –  è  per rendere più sicuro ed efficiente il nostro edificio scolastico, costruito tra gli anni 70 con struttura in cemento armato e muratura di tamponamento esterno in mattoni in laterizio,  e gli interventi di adeguamento elimineranno tutte le carenze presenti, comprese le barriere architettoniche, rendendo così più vivibile l’ambiente scolastico, con un aumento di aule, di servizi igienici, ripostigli e locali deposito e con maggiore fiducia per la sicurezza e benessere dei nostri studenti”.

articolo a cura di Giorgio Alessandro Pacetti