Ancora un importante risultato quello messo a segno dalla Proloco di Serrone che sotto l’attenta direzione del suo presidente Danilo Orzilli e grazie alle sapienti mani della troupe guidata dall’ingegnere installatore Francesco Scaramella ha attivato nei giorni scorsi la nuova stazione meteo sita presso la piazzola di decollo per parapendio “Pino Aronne”, a 916 s.l.m., sul Monte Scalambra.

La stazione meteo, dotata dei più recenti sensori esistenti, è e sarà, uno strumento importantissimo per i parapendisti di tutta Italia, che potranno decidere di decollare proprio da Serrone, controllando, in tempo reale, sul sito, le condizioni di umidità e pressione, la direzione/intensità del vento, la temperatura e, ovviamente, la probabilità di incorrere in precipitazioni di qualsiasi natura.

Informazioni queste, importantissime anche per escursionisti e non sportivi che intendono raggiungere l’accogliente borgo di Serrone per staccare la spina e vivere il proprio tempo, fuori dal tempo, a contatto con la natura. Ricordiamo infatti che, a Serrone, su prenotazione, è sempre possibile praticare trekking con la guuda GAE Alberto Lucidi, downhill/ciclo-escursionismo con l’istruttore accreditato Francesco Zirottu, avvalendosi anche del trasporto mezzi a cura di Marco Gabrieli e molto, moltissimo altro.

Ma non è tutto: le immagini sempre aggiornate disponibili sul sito danno la possibilità a chiunque di godere dello splendido panorama fruibile dal Monte Scalambra di Serrone, con un solo click! Ancora un plauso agli installatori, agli organizzatori, alla Proloco di Serrone e al “Club Serrone Vola” che hanno fortemente voluto e creduto in questo progetto.

LE PAROLE DEL SINDACO GIANCARLO PROIETTO

“Una grande importante novità in termine di servizi sul territorio di Serrone, quella che è stata dapprima condivisa e poi messa in campo dalla Pro Loco di Serrone”, sono le parole del sindaco Giancarlo Proietto il quale ha ringraziato personalmente e a nome di tutti gli appassionati di volo libero tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa importante stazione meteorologica. “Tale stazione metereologica – ha aggiunto il primo cittadino – consente di valorizzare e rafforzare le attività del volo libero a Serrone orgogliosamente portate avanti dagli “amici di Serrone Vola“. Questo intervento è un altro tassello dell’importante progetto di rilancio del territorio che l’amministrazione sta portando avanti con determinazione insieme alla Pro Loco di Serrone ed agli altri attori territoriali”.