Un contenitore ricchissimo di eventi, manifestazioni, rassegne e spettacoli che, di fatto, segna la ripresa di tutti gli appuntamenti in presenza dopo un anno e mezzo di iniziative svolte online a causa della pandemia. E l’Amministrazione comunale di Ferentino, guidata dal sindaco Antonio Pompeo, non si è fatta trovare impreparata, anzi ha fatto di più: con un’apposita delibera di Giunta ha stabilito l’erogazione di contributi, fino a un massimo di 1.500 euro a progetto, per chi – associazioni o singoli cittadini – avessero presentato domanda per organizzare iniziative, manifestazioni, eventi o spettacoli dal vivo nel periodo compreso tra il 20 giugno e il 20 settembre 2021.

Ferentino

Oltre sessanta eventi, dunque, tra rappresentazioni teatrali, rassegne musicali, laboratori per i bambini, proiezioni cinematografiche e serate di fiabe che animeranno l’estate ferentinate a partire dalla metà di luglio e che si apriranno con una serata speciale in memoria del compianto Luigi Sonni, storico presidente della Pro Loco venuto a mancare lo scorso 22 maggio.

Per illustrare il calendario e le modalità di svolgimento degli eventi – che si terranno nel rispetto di tutte le misure anti-Covid, grazie alla predisposizione di specifici piani di sicurezza per la mitigazione del rischio epidemiologico – è stata convocata una conferenza stampa di presentazione per venerdì 9 luglio, alle ore 18.30, nella sala consiliare del Comune di Ferentino, alla presenza del sindaco Antonio Pompeo; dell’assessore a Cultura e Turismo, Angelica Schietroma, del nuovo presidente della Pro Loco, Luciano Fiorini e di altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

La conferenza, che sarà in presenza per la stampa locale, sarà trasmessa in diretta Facebook dai profili social del sindaco e sul canale YouTube del Comune di Ferentino.

LE PAROLE DEL SINDACO ANTONIO POMPEO

l’avv. Antonio Pompeo, presidente della Provincia di Frosinone e sindaco di Ferentino

Dopo tanti mesi di sofferta inattività a causa della pandemia – dichiarano il sindaco Pompeo e l’assessore a Cultura e Turismo, Angelica Schietroma – ripartiamo con gli eventi in presenza in occasione dell’estate ferentinate che ci ritroverà insieme, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco, ha predisposto un calendario delle ‘grandi occasioni’: oltre sessanta eventi in due mesi che consentiranno a cittadini e turisti di tornare a vivere le strade e le piazze della nostra città e recuperare il senso di comunità che, comunque, nonostante la distanza e le regole, non abbiamo mai perso. Un’emergenza in cui il nostro impegno e il nostro aiuto per le fasce più colpite e i settori economici più svantaggiati non sono mai venuti meno: nessuno è stato lasciato solo e, adesso, tutti insieme siamo pronti a ripartire. Lo facciamo con una serata speciale, – concludono Pompeo e Schietroma – il 16 luglio, dedicata al compianto Luigi Sonni, storico presidente della Pro Loco che tanto si è speso negli anni per le manifestazioni e le iniziative della nostra città e che oggi sarebbe felicissimo di vederla di nuovo animata di presenze dopo un lungo periodo di fermo obbligato. Ma le sorprese non finiscono qui…”.

nota stampa a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Ferentino, che qui si ringrazia