Per il quinto anno consecutivo il “Carosello Festival Artisti di strada” ha vinto il bando della Regione Lazio posizionandosi, per il secondo anno, al primo posto tra i progetti finanziati per la sezione “artisti di strada e festival circensi” con il punteggio massimo. Quest’anno la manifestazione, ideata da Paolo Quintiliani con il “Teatro della Luna” e Lucia Mattei, patrocinata dal Comune di Paliano, si terrà nei giorni 30 e 31 luglio e 1 agosto 2021, come sempre ospitando artisti nazionali e internazionali provenienti dalle migliori scuole di circo contemporaneo, con spettacoli dal vivo, teatro, artisti di strada, street band e formazione con laboratori di giocoleria.

Il Vice Sindaco e Assessore alla Cultura e al Turismo Valentina Adiutori: «Il festival, giunto alla XIX edizione, valorizza la creatività emergente e i linguaggi contemporanei, vantando, già nelle sue precedenti edizioni, la partecipazione di artisti di altissimo livello. Arte, espressività e creatività: una combinazione fantasiosa e brillante che garantisce ogni anno divertimento fra i piccoli e attrazione per i grandi. I complimenti a Paolo Quintiliani e al Teatro della Luna per essere riusciti anche quest’anno a proporre una manifestazione che si è aggiudicata il primo posto fra gli altri progetti, un riconoscimento che attesta la qualità di un evento che abbiamo l’onore e la gioia di ospitare con piena convinzione».

«Il Carosello Festival – ha dichiarato il Sindaco Domenico Alfieri – anche quest’anno è stato premiato dalla Regione Lazio e questo, oltre al raggiungimento della XIX edizione, sono indice di una manifestazione che non è solo un evento ben fatto e entusiasmante, ma un’iniziativa che si sostiene su anni di esperienza e di successi. Per questo come città ne siamo orgogliosi e compiaciuti. Congratulazione agli organizzatori».

Il Carosello Festival si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti Covid. Per assistere a tutti gli spettacoli e per partecipare ai laboratori pomeridiani è necessaria e indispensabile la prenotazione. Maggiori informazioni verranno date in seguito.

nota stampa a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Paliano, che qui si ringrazia per la cortesia e la disponibilità