una delle palazzine della ASL, nei pressi dell'ospedale di Frosinone

La ASL di Frosinone ha predisposto un Avviso pubblico per richiedere un contributo destinato alle persone affette da malattie oncologiche e a coloro che sono in attesa di trapianto di organi solidi o di midollo.

Grazie al fondo apposito stanziato dalla Regione Lazio, anche per il 2021 si rinnova tale contributo quale segno tangibile di vicinanza e aiuto a coloro che si trovano in condizioni di disagio.

La scadenza dell’Avviso pubblico è prevista per il 31 luglio prossimo, per cui occorre presentare la richiesta entro tale data.

Per poter accedere al contributo, occorre presentare: attestazione ISEE non superiore a 15mila Euro; certificazione del Centro dove si è in cura; esenzione cod. 048 (per le persone affette da patologie oncologiche).

Il modello di domanda è pubblicato nel sito aziendale.

Tutte le informazioni necessarie per la compilazione della domanda, compreso la possibilità di ritirare il modello, saranno fornite presso i Punti Unici d’Accesso (PUA) della ASL di Frosinone, in ognuno dei Distretti Sanitari (Anagni/Alatri, Frosinone, Sora, Cassino).