Nella mattinata di oggi – 24 giugno 2021 – a Pontecorvo, i Carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Frosinone, nel corso di specifici controlli, hanno sanzionato un 39enne titolare di un autolavaggio.

A seguito delle verifiche svolte, i militari hanno accertato la mancata applicazione del protocollo di contenimento dell’emergenza sanitaria, nonché l’impiego di due lavoratori in nero e l’installazione di un sistema di videosorveglianza delle aree di lavoro, senza la preventiva autorizzazione del competente Ispettorato Territoriale del Lavoro.

Le sanzioni amministrative applicate nei riguardi dell’uomo ammontavano nel complesso ad oltre 8.000 euro.