Una cerimonia commossa e partecipata quella che si è tenuta ieri pomeriggio a Sgurgola nella sede della scuola “A. Taggi” nella via omonima, alla presenza del sindaco prof. Antonio Corsi e del dirigente scolastico prof.ssa Daniela Germano; scopo dell’iniziativa è stato quello di onorare la memoria del piccolo Mario Graziani, tragicamente venuto a mancare ad ottobre scorso a causa di un terribile incidente avvenuto nelle campagne di Sgurgola.

Ospite d’onore, il sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione Rossano Sasso che ha presenziato al taglio del nastro della nuova aula di ITC intitolata proprio al piccolo Mario.

Presenti pure i genitori di Mario, Cataldo e Ramona, e la sua affezionata maestra, Diana Pesoli.

“Perché la sua breve vita sia ricordata da tutta la comunità – ha affermato il sindaco di Sgurgola Antonio Corsi – a ricordare Mario, e a farlo simbolicamente rinascere, abbiamo scelto un luogo di istruzione, affinché resti per sempre nei nostri cuori”.