Gianmarco assieme ai suoi genitori

Un risultato davvero straordinario quello conseguito dal nostro giovane e carissimo lettore Gianmarco Villani che questa mattina, all’Università di Roma Tor Vergata, ha brillantemente discusso la tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica conseguendo il massimo dei voti e cioè 110/110 cum laude.

La tesi, con relatore il prof. Francesco Vivio e correlatori l’ing. Simone Trupiano e l’ing. Marco Fulici ha avuto come obiettivo il “Modello numerico per la simulazione della propagazione di una cricca per la stima della vita a fatica in campo lineare elastico ed elasto-plastico”.

Gianmarco Villani pochi minuti dopo aver discusso la tesi di Laurea magistrale

I progetti per il futuro di questo ragazzo talentuoso e determinato sono molto chiari così come lo è stato il suo percorso di studi: a lui e ai genitori Piero e Rosalba che lo hanno fin qui sostenuto giungano le più vive ed affettuose felicitazioni da parte di tutto il resto della famiglia, in primis dal fratello Fabrizio, dalle nipotine Noemi e Selene e dalla fidanzata Daniela. Congratulazioni di cuore anche da parte dello staff di anagnia.com e di tutti i nostri lettori. Ad maiora!