la performance dei giocatori del FootGolf Fiuggi sul campo del San Donato

Due su due e primato in classifica. Se inizialmente, dopo la prima tappa, qualcuno avesse fatto il classico pensiero de “la fortuna del principiante”, dovrebbe iniziare a ricredersi sulla bravura di questa squadra!

A dirlo sono i fatti, o meglio i risultati: seconda travolgente vittoria dei ragazzi del FootGolf Fiuggi nelle prime due giornate del campionato interregionale.

I colori rossoblu hanno trionfato anche in terra di Abruzzo, precisamente sul campo del golf club San Donato. Una vittoria schiacciante grazie ai quattro fuoriclasse (Simone Di Bello, Alessandro Ambrosi, Nicola Durante e Salvatore Costantino) che hanno fatto segnare uno score irraggiungibile per gli avversari.

Una squadra colma di talenti che primeggia non solo nelle sfide a squadre ma anche nella categoria assoluto: grazie alla straordinaria performance di Simone Di Bello! Decolla quindi il progetto “FootGolf Fiuggi”, sostenuto dagli sponsor Security Global e da  Acqua Fiuggi, con risultati da guinness nelle prime due gare di campionato. Un segno evidente della solidità societaria guidata dal patron Emilio Nucci, che, insieme ad uno staff straordinario, sta raccogliendo quegli investimenti mirati fatti negli anni precedenti, incrementando quel “surplus calcistico” che sta emergendo in campo grazie alla serietà, alla professionalità, all’innovazione e all’organizzazione di un team sempre più punto di riferimento a livello regionale.

I campioni fiuggini saranno chiamati ad un ulteriore salto di qualità: la prima tappa nazionale ad Albisola (Sv), il 19 e 20 giugno. “La crescita esponenziale della pratica del FootGolf – è il messaggio del sindaco Alioska Baccarini – rappresenta un’occasione importante di investimento su un target nuovo del turismo sportivo.

L’ennesima opportunità per gli operatori locali, considerato che Fiuggi e l’Atf sono stati lungimiranti, scommettendo e sostenendo per primi su un progetto serio e che sta portando indubbi benefici all’immagine del territorio. Lo dimostrano i risultati strabilianti ottenuti nelle prime due giornate del campionato interregionale, con vittorie schiaccianti sia nelle competizioni a squadre che nelle sfide assolute!

E ora una vetrina nazionale per volare sempre più in alto. Pertanto è doveroso rivolgere un ringraziamento all’impegno profuso dai giocatori, dallo staff tecnico e dal presidente Emilio Nucci”.