Si conclude oggi, col termine della scuola, il progetto di accoglienza realizzato dal Comune di Paliano in collaborazione con le associazioni di volontariato AVIS e A.N.P.PE., i ragazzi del Servizio Civile, i progetti di utilità pubblica e i genitori volontari.

Questa mattina, l’assessore alle Politiche sociali e scolastiche, Eleonora Campoli, ha voluto salutarli e ringraziarli di persona, consegnando loro un attestato di merito e un piccolo presente.

«Una rete straordinaria e unica, segno tangibile di un tessuto sociale attivo e reattivo, che ha permesso ai nostri bambini e ragazzi di accedere alla scuola in piena sicurezza, con entrate scaglionate, durante tutto l’anno scolastico. Un ringraziamento a tutti coloro che si sono prodigati per rendere possibile questo importante servizio. Grazie all’ufficio servizi sociali che ha coordinato il progetto, trovando la piena collaborazione di tutte le figure coinvolte. Siamo orgogliosi di ognuno di loro e grati per l’impegno mostrato a servizio della comunità scolastica. Sono i cittadini che danno forza alle istituzioni, e questo deve essere il faro dell’azione amministrativa. La scuola è il perno fondamentale della società e va sostenuta e valorizzata, anche attraverso iniziative di questo tipo. Cogliamo l’occasione per ringraziare il dirigente scolastico, tutto il personale docente e il personale A.T.A., il personale del servizio scuolabus e del servizio mensa, per il lavoro svolto in questo lungo anno scolastico».

Questa la dichiarazione congiunta dell’assessore Eleonora Campoli e del sindaco Domenico Alfieri.