Home Anagni “Eccellenze premiate” al Secondo Istituto Comprensivo di Anagni

“Eccellenze premiate” al Secondo Istituto Comprensivo di Anagni

premiati i giovanissimi studenti che si sono distinti nella partecipazione a concorsi e gare di diversi ambiti disciplinari

alcune delle docenti del Secondo Istituto Comprensivo di Anagni; la centro la dott.ssa Daniela Germano, dirigente scolastico

Nel rigoroso rispetto delle norme stabilite nel Protocollo per la ripresa delle attività didattiche in presenza, l’Istituto Comprensivo Secondo di Anagni, nelle giornate del 3 e 4 giugno, ha ospitato alunni e genitori per il consueto appuntamento di fine anno scolastico dedicato alla valorizzazione delle eccellenze.

È questo il nome del progetto con cui ogni anno l’Istituto premia le eccellenze, ovvero alunni che si sono distinti nella partecipazione a concorsi e gare di diversi ambiti disciplinari. Il distanziamento non ha impedito a genitori e alunni di riempire con il loro entusiasmo l’aula polifunzionale del plesso di San Giorgetto: buona musica e applausi hanno accompagnato le cerimonie, durante le quali il Dirigente Scolastico, prof.ssa Daniela Germano, ha consegnato nelle mani degli alunni un attestato, una medaglia e ulteriori omaggi.

la prof.ssa Daniela Germano, dirigente scolastico del Secondo Istituto Comprensivo di Anagni

Gli alunni sono stati così gratificati per le loro eccellenti prestazioni. I concorsi e le gare che li hanno visti protagonisti sono stati: il Concorso musicale “Terre di Severino”, a cui ha partecipato un gruppo di alunni dell’indirizzo musicale della scuola secondaria, le “Olimpiadi del disegno tecnico”, una competizione che ha visto protagonisti gli alunni delle sole classi prime della secondaria e “Per non perdere l’allenamento”, un concorso interno di nuova introduzione che ha visto alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria sfidarsi per classi parallele, dapprima, in una semifinale e, poi, nella finale, mediante un test con quesiti multidisciplinari miranti a sollecitare le competenze e la creatività degli alunni.

la sede principale del Secondo Istituto Comprensivo di Anagni, in via San Giorgetto

Le cerimonie sono state l’occasione per la scuola, le famiglie e gli alunni di ritrovarsi di nuovo tutti insieme; un’occasione che, come ha sottolineato più volte il Dirigente Scolastico, è stata un forte e piacevole segnale di ritorno alla normalità per gli alunni, che hanno affrontato un periodo molto difficile, supportati dalla scuola che, anche attraverso attività extra ordinarie, ha garantito loro una linea di continuità.

Le emozioni continueranno a giungere nelle giornate del 7 e dell’8, quando nel plesso di Sgurgola si terranno le premiazioni dei cinquenni dell’infanzia per il concorso “Per non perdere l’allenamento” e degli alunni che hanno partecipato al Concorso “Luci nel buio della Shoah” di Mombaroccio; due giornate coronate dall’intitolazione dell’aula di informatica al piccolo Mario Graziani.