Artena

Ad Artena una banale lite tra due condomine finisce in tragedia, con una delle due trasportata in codice giallo in ospedale; tutto sarebbe cominciato nella mattinata di oggi, giovedì 3 giugno 2021, quando le due donne, una 50enne con precedenti di polizia e una 48enne hanno cominciato a discutere in maniera piuttosto animata.

Presto, come spesso accade in queste circostanze, dalle parole si è passati ai fatti e una delle due, dopo aver afferrato un paio di forbici, ha ripetutamente colpito l’altra provocandole tagli sul petto e sulle braccia.

Ad avvertire le Forze dell’Ordine sono stati gli stessi residenti del palazzo di via Lo Schiavo, resisi conto della gravità di quanto stava accadendo. In men che non si dica i Carabinieri sono giunti sul posto prendendo in mano la situazione. Quasi contemporaneamente è giunta l’ambulanza che ha trasportato la donna ferita all’ospedale di Colleferro.

La 50enne feritrice, invece, è stata prima arrestata dai Carabinieri di Artena per lesioni personali aggravate e poi messa agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.