Carabinieri e Polizia di Stato di Colleferro sono al lavoro, in queste ore, per cercare di individuare le cause che hanno portato all’incendio che si è verificato questa mattina in via della Valle, a Colleferro, all’interno di un deposito giudiziario.

Le fiamme sono state domate in breve tempo dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto con le Aps di Colleferro(16/A), Palestrina (24/A) e Nemi (32/A) più due autobotti (AB/12 e AB/33).

A dare notizia di quanto avvenuto è stato l’assessore all’Ambiente Giulio Calamita: “questa mattina si è sviluppato un incendio presso il deposito giudiziario in Valle 72. Appresa la notizia dal una foto pubblicata sui social mi sono precipitato immediatamente. Le fiamme sono partite poco dopo l’alba e grazie all’intervento di 6 squadre dei Vigili del Fuoco provenienti da tutta la Provincia, i Carabinieri e la Finanza di Colleferro l’incendio è stato domato in circa un ora, poco prima del mio arrivo. Ho portato la mia solidarietà ai proprietari per quello che sembra solo un brutto incidente. Il fumo si sta già diradando e nessuno si è fatto male. Nel corso delle prossime ore verranno svolte indagini e controlli, in attesa dei quali possiamo essere ragionevolmente tranquilli sul fatto che non ci dovrebbero essere effetti rilevabili sulla popolazione”.