Carpineto Romano, Montelanico, Gorga, Sgurgola, Morolo e Supino insieme per la presentazione del progetto “Il cammino dei Monti Lepini”, di cui Carpineto Romano è capofila, nell’ambito del programma regionale straordinario per il rilancio e la promozione delle destinazioni turistiche.

Come spiegano i sindaci dei Comuni coinvolti, “il cammino unisce i sei Comuni presenti lungo la catena dei Monti Lepini attraverso un unico sentiero naturalistico lungo quasi 100 km, con la possibilità in ogni tappa di fare visite turistiche con descrizione dei luoghi e dei monumenti tramite App e contenuti digitali. Il progetto del cammino è stato pensato e sviluppato per un ampio target di utenti, in particolare per gli appassionati di escursionismo, sport montani, MTB e dell’outdoor più in generale”.

“Per attirare i futuri viaggiatori il nostro progetto punta in via prioritaria sul turismo esperienziale: è nostro interesse, infatti, sviluppare un turismo lento e sostenibile, in grado di far immergere totalmente il turista nel nostro territorio e di promuovere anche la dimensione locale e l’autenticità dell’esistente”.