gli operatori commerciali di viale Regina Margherita

Anagni e gli anagnini si preparano, con ottimismo, a quella che è già stata battezzata come “l’estate della ripartenza” con progetti, iniziative e eventi in cantiere che coinvolgeranno l’intera città e le sue periferie e che vedrà protagonisti anche il commercio locale e l’associazionismo, nell’ottica di presentare in maniera inedita l’offerta turistica, sia per quanti già conoscono il territorio, sia per coloro che vogliono scoprirlo.

Il maxi-schermo in viale Regina Margherita

Prima, in ordine di tempo, tra queste iniziative, riguarderà – appunto – l’allestimento di un maxischermo nel piazzale antistante l’istituto di Istruzione “Raffaele Ambrosi De Magistris” per la proiezione delle partite della Nazionale di Calcio agli Europei Euro 2020; la prima partita che verrà trasmessa sarà quella relativa alla gara inaugurale tra Turchia e Italia, in programma l’11 giugno allo Stadio Olimpico di Roma.

Sempre a Roma, e sempre allo Stadio Olimpico, cinque giorni dopo è prevista il secondo match che vedrà scendere in campo la nostra Nazionale contro la Svizzera (mercoledì 16 giugno, ore 21.00) mentre il 20 giugno si terrà l’incontro tra Italia e Galles (18.00, Roma).

l’area antistante all’Istituto di Istruzione “R. Ambrosi De Magistris” dove verrà allestito il maxi schermo per assistere agli Europei di Calcio

In collaborazione con l’assessorato al Commercio del Comune di Anagni gli operatori commerciali di viale Regina Margherita e zone limitrofe stanno organizzando, contestualmente alle serate degli Europei, diversi eventi ed attività, nel rispetto dei protocolli di sicurezza finalizzati alla prevenzione e al contenimento dell’emergenza sanitaria. Fra le iniziative previste, ci sono sconti, promozioni, attività di animazione ed eventi finalizzati alla socializzazione.

Le parole dell’assessore al Commercio Carlo Marino

Carlo Marino

“La voglia di ripartenza, di socialità ed aggregazione è alle stelle e tutto, intorno a noi, ce lo conferma – spiega l’assessore al Commercio Carlo Marino – l’inizio dell’estate, con l’abbassamento del numero dei contagi, le vaccinazioni di massa e l’allentamento delle restrizioni da parte del Governo centrale, è certamente il momento migliore per ripartire alla grande. Il mondo del commercio, assieme a quello della cultura e dello spettacolo, è stato senza dubbio fra i più penalizzati dalle restrizioni, ma può diventare con la sua ripartenza simbolo di ritrovata speranza e di socialità. E’ per questo motivo che, insieme ai commercianti di viale Regina Margherita abbiamo voluto mettere in campo una serie di iniziative in grado di coinvolgere non solo i più giovani ma anche le famiglie, a partire appunto dalla proiezione, sul maxischermo di viale Regina Margherita degli incontri di calcio della nostra Nazionale. Tutti a tifare Italia, dunque… e non solo dal punto di vista calcistico…”.

Gli operatori commerciali: “sì al divertimento, ma con un occhio alla sicurezza”

“La gestione corretta e sicura degli eventi – fanno sapere, all’unisono, gli operatori commerciali – rappresenta una condizione indispensabile per garantire l’economia cittadina ed in generale per la ripartenza socio-economica della nostra comunità. Pertanto il nostro impegno sarà anche quello di vigilare e far rispettare le misure anti-contagio, informare i nostri clienti sulle misure di prevenzione e far in modo che che godano sì dei momenti di aggregazione che stiamo organizzando ma in tutta sicurezza”.