Durante i servizi di controllo effettuati quotidianamente dagli uomini della Polizia Ferroviaria presso la Stazione di Colleferro, nel pomeriggio di ieri, martedì 25 maggio 2021, intorno alle 18.00, la pattuglia in servizio presso il piazzale adiacente alla stazione ha proceduto al normale controllo di un cittadino italiano, residente a Colleferro di 56 anni, incensurato.

A seguito del controllo gli uomini della Polfer hanno rinvenuto, occultata nella mascherina di protezione per il Covid-19, un involucro in plastica contenente 5 grammi di hashish.

Al controllo in Stazione è seguita la perquisizione domiciliare nel corso della quale sono stati rinvenuti ulteriori 730 grammi circa della stessa sostanza più un bilancino di precisione e altri oggetti per il confezionamento della stessa sostanza.

L’uomo è stato tratto in arresto e trattenuto ai domiciliari nella notte. Questa mattina è stato condotto a Velletri in attesa della convalida dell’arresto.