Elena Di Stante ed Eugenia Tamburri

Si gira a Frosinone “Micol e Micol”, il nuovo cortometraggio prodotto da Atelier Lumiere, scritto e diretto da Fernando Popoli, a conclusione del progetto “Cinema, che passione”, realizzato in sinergia con il Liceo “Fratelli Maccari”, seguito da oltre settanta studenti.

Tra le interpreti principali le bravissime studentesse Elena Di Stante e Claudia Riccitelli e gli studenti Pietro Scaccia e Rafael Strezza, accompagnati dall’attore senior Massimo Sergio, nella parte del nonno, e con la straordinaria partecipazione dell’attrice Eugenia Tamburri, che interpreta il ruolo della zia Irene.

Molti gli studenti che seguono la lavorazione dividendosi i compiti sulla scenografia, il trucco, la produzione. Coordinatrice da parte del Liceo, la prof.ssa Maria Teresa Cecconi che ha partecipato attivamente a tutte le fasi del progetto con professionalità e passione per il Cinema.

Si organizzerà la prima a fine giugno e, successivamente, si invierà il film ai festival e concorsi specializzati. “Cinema, che passione”, è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio.