i Carabinieri di Paliano

A Paliano, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Frosinone, nell’ambito di attività ispettive volte a verificare la corretta applicazione delle norme di contenimento dell’emergenza sanitaria sui luoghi di lavoro, ha controllato un’attività di autolavaggio informandone contestualmente gli enti competenti.

Nello specifico, è stata rilevata la carenza di cartellonistica di avviso circa le misure anti contagio e materiale igienizzante, previsti dal protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del corona virus negli ambienti di lavoro del 6 aprile 2021.

“Il titolare, un 52enne palianese e già gravato da vicende penali per reati contro la persona e il patrimonio, veniva sanzionato amministrativamente per un importo di 400 euro”, è scritto nella nota inviata a questa redazione dal Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Frosinone.