Nel territorio di competenza dell’Asl di Frosinone nelle ultime 24 ore si registrano 29 nuovi casi: si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Fortunatamente, nessun decesso è stato registrato.

Per quanto riguarda il Lazio, oggi su oltre 11.000 tamponi processati (4.348 in meno rispetto a ieri) e oltre 13.000 antigenici per un totale di quasi 25.000 test, si registrano 558 nuovi casi positivi (+92) e 10 i decessi (-6). 1.035 i guariti, in riduzione il numero dei ricoverati pari a 1.394 (-60). Le terapie intensive sono 210 (-5). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4.9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,2%. I casi a Roma città sono a quota 306.

L’ASSESSORE REGIONALE ALLA SALUTE ALESSIO D’AMATO: “NEL LAZIO CALANO INCIDENZA, RT, E PRESSIONE SU OSPEDALI”

“Tutti gli indicatori sono in calo, questo è un segnale importante, significa che la campagna vaccinale sta dando risultati ed è necessario che tutti coloro che rientrano nelle fasce d’età si prenotino per vaccinarsi, o che approfittino degli Open Day. L’RT è in calo e si stima che si attesti a 0.8,  l’incidenza per 100.000 abitanti è in calo intorno a 70 e in calo sono anche i tassi di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica, entrambi sottosoglia. Calano il numero dei focolai che passano da 236 a 165. Ora abbiamo necessità di avere certezza delle consegne dei vaccini a giugno e di ampliare la rete con i medici di medicina generale e le farmacie. Su queste ultime è necessario che venga emanata un’ordinanza dal Ministro della Salute per agevolare le modalità di arrivo dei vaccini nelle farmacie”.

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

**** DA OGGI GIOVEDI’ 20 MAGGIO ALLE ORE 24.00 APERTE LE PRENOTAZIONI PER LE VACCINAZIONI DEDICATE ALLE CLASSI DI ETA’ 47/44 ANNI (NATI 1974/1977);
**** VACCINI FARMACIE, BENE MINISTRO DELLA SALUTE SPERANZA PER ORDINANZA SU VACCINO NELLA RETE DELLE FARMACIE CHE AGEVOLA LA DISTRIBUZIONE CAPILLARE;
**** VACCINI, SUPERATE OLTRE 2.8 MILIONI DI DOSI SOMMINISTRATE, CIRCA IL 40% DELLA POPOLAZIONE HA RICEVUTO LA PRIMA DOSE E IL 20% LA SECONDA DOSE;
**** PARTITO OPEN DAY ASTRAZENECA CON TICKET VIRTUALE PER OVER 40 (NATI NEL 1981 E ANNI PRECEDENTI);
**** L’ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI HA ASSEGNATO AL DIRETTORE SCIENTIFICO DELL’ISTITUTO INMI L. SPALLANZANI DOTTOR GIUSEPPE IPPOLITO IL PREMIO LINCEO STRAORDINARIO PER LA RICERCA SUL COVID, PER I SUOI ALTI MERITI SCIENTIFICI E LE NOTEVOLI CAPACITA’ ORGANIZZATIVE. IL SISTEMA SANITARIO REGIONALE E’ GRATO ALL’ISTITUTO SPALLANZANI E AL SUO DIRETTORE SCIENTIFICO PER IL PRESTIGIOSO PREMIO CHE QUALIFICA L’EFFICIENZA DEL LAZIO NEL CONTRASTO ALLA PANDEMIA. RECENTEMENTE E’ STATO PROMOTORE DELLO SVILUPPO DEI SUPER ANTICORPI MONOCLONALI E DELLA SPERIMENTAZIONE DEL VACCINO REITHERA;
**** VACCINI, PROSSIMO CALENDARIO PRENOTAZIONI. LUNEDI’ 24 MAGGIO INIZIO PRENOTAZIONI SUL PORTALE REGIONALE SALUTELAZIO DEL VACCINO J&J NELLE FARMACIE, LE SOMMINISTRAZIONI INIZIERANNO DA LUNEDI’ 1 GIUGNO, SI ACCEDE ALLA FARMACIA PRESCELTA PREVIA PRENOTAZIONE. DA MARTEDI’ 25 MAGGIO AVVIO PRENOTAZIONI PER ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO, PERSONALE NAVIGANTE E PERSONALE DELLE AMBASCIATE PRESENTI A ROMA. DA MERCOLEDI’ 26 MAGGIO ALLE 00:00 PRENOTAZIONI FASCIA DI ETÀ 43/40 ANNI (NATI 1978/1981). DA GIOVEDI’ 27 MAGGIO PRENOTAZIONI PER LA TRE GIORNI DEDICATA AGLI STUDENTI MATURANDI. LE SOMMINISTRAZIONI AVVERRANNO MARTEDI’ 1, MERCOLEDI’ 2 E GIOVEDI’ 3 GIUGNO IN TUTTE LE SEDI VACCINALI CHE SOMMINISTRANO IL VACCINO PFIZER. PER PRENOTARSI SERVE IL CODICE FISCALE E LA TESSERA SANITARIA, LE MODALITA’ SARANNO LE STESSE UTILIZZATE PER LE PRENOTAZIONI DEL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE. TUTTE LE PRENOTAZIONI SARANNO EFFETTUATE DAL PORTALE SALUTELAZIO.