Via a uno degli eventi di spettacolo e di danza più attesi dell’anno, il “Rendez Vous de la Danse”: il prossimo 23 maggio, al PalaTiziano di Anagni, infatti, si terrà – di presenza – l’iniziativa organizzata da CSEN Roma Danza nelle persone di Rossana Longo, Paola Rizzica, Valeria Paraninfi, Annarita Pontecorvo, Giovanbattista Russo e Francesco Sgura.

La manifestazione – resa possibile dalla disponibilità dell’amministrazione comunale e alla straordinaria apertura a questi eventi del gestore del PalaTiziano – era stata concepita inizialmente come una rassegna coreografica in cui, dopo un anno di stop, i danzatori di tutte le ASD e SSD affiliate CSEN sarebbero potute tornare in scena finalmente dal vivo.

“Ma, come purtroppo sappiamo – si legge in una nota inviata a questa redazione dal comitato organizzatore – il nostro calvario era destinato a continuare ancora per molto. A fine ottobre 2020 l’emergenza sanitaria ha arrestato di nuovo la nostra, seppur lenta, ripresa. Il “Rendez Vous de la Danse” è stato quindi posticipato da dicembre a marzo e, per direttive del CONI, l’unico modo per non annullare del tutto l’evento era quello di trasformarlo in “competizione di preminente interesse nazionale”. Questa trasformazione, avvenuta con non poca fatica grazie all’impegno del Presidente del Comitato CSEN Roma Henrika Zecchetti, ci ha permesso di ottenere il riconoscimento CONI per portare avanti il nostro ambizioso progetto: organizzare il Trofeo esclusivamente in presenza”.

“Nonostante tutti i nostri sforzi però anche a marzo, proprio dieci giorni prima del “Rendez Vous de la Danse”, il “colore rosso” è ripiombato sulla nostra regione costringendoci a posticipare nuovamente l’evento”, è scritto ancora nella nota. “Finalmente, dopo sette mesi di chiusure e aperture, di divieti e concessioni, il 23 maggio 2021, l’organizzazione CSEN Roma Danza porterà in scena la prima grande manifestazione dal vivo in Italia targata CSEN: 500 danzatori e più di 100 coreografie si susseguiranno sul palco. Un che fa intravedere una luce in fondo al tunnel, un risultato coerente con i tempi che stiamo vivendo e che di certo vedrà questi 500 danzatori e i loro insegnanti, felici di riassaporare la scena, il palco, le luci, l’adrenalina ma soprattutto la danza che ci è mancata: quella in presenza!”.

LA GIURIA

GIAN MARIA GIULIATTINI

Danzatore professionista per @amiciufficiale ballerinoprofessionistaper @xfactoritalia. Danzatore per alcune delle produzioni più importanti in Italia “Romeo e Giulietta” “Notre Dame de Paris”. Passione e amore per la danza rendono unica la sua personalità.

VALERIO MORO

Coreografico, ballerino professionista, insegnante di modern, contemporary. Danzatore per alcune tra le più importanti compagnie di Italia. Ballerino televisivo, insegnante per eventi e workshop nazionali e internazionali. Tecnica, qualità e potenza, un’eccellenza della danza italiana

MONGY TONGCO

Danzatrice professionista, insegnante di contaminazione. Ballerina per @le_edera @damnedancers , insegnante per eventi e workshop nazionali e internazionali. Vincitrice di numerosi eventi nazionali e internazionali. Eleganza, sperimentazione e una musicalità impressionante. Il suo modo unico di coreografie è trasmettere la danza è ricercato e innovativo.

FRANCESCO LAPPANO

Coreografico, ballerino professionista, insegnante di modern e musical, scrittore. Calca i palcoscenici più importanti di Italia per numerose produzioni. Ballerino televisivo e performance. La sua energia è pura e travolgente