Una bellissima foto scattata e inviata alla redazione di anagnia.com dal nostro lettore Cristian Aronne, che ringraziamo: nel cielo di Anagni (e con lo sfondo dei Monti Lepini) si staglia una bellissima nube iridescente, fenomeno celeste piuttosto raro dovuto alla diffrazione della luce sulle goccioline che compongono la nube stessa.

In pratica, la luce proveniente dal Sole si scompone nei suoi colori grazie alle minuscole gocce d’acqua di cui sono ricche le nuvole, che funzionano come prisma. Tale fenomeno – appunto – provoca l’iridescenza che compare sotto forma di zone colorate su nubi piuttosto alte (cirri, cirrostrati, cirrocumuli, altocumuli, altostrati).

Complimenti a Cristian per lo scatto!