Ultimi posti disponibili per potersi iscrivere al corso di formazione di base per clown dottori “RIDERE È UNA COSA SERIA” promosso dall’Associazione di Promozione Sociale Aiutaci ad Aiutare di Anagni che avrà inizio il 15 maggio e terminerà il 10 ottobre del 2021. Il corso che si svolgerà ad Anagni ha come termine ultimo per poter aderire il 10 maggio. La formazione curata dall’Associazione Urbaba APS con la direzione di Santo Nicito, porterà i partecipanti a scoprire e dare vita a un personaggio che vive inevitabilmente in una terra di mezzo, in equilibrio tra ordine e caos, tra poesia e denuncia.

Un personaggio che trova la sua massima ispirazione nelle zone di confine. I 15 formatori: Miloud Oukili, Francesca Pieri, Santo Nicito, Cristina Merenda, Mario Barnaba, Maria Francesca Stancapiano, Mario Parlagreco, Francesca Giombini, Ilenia Nicolelli, Antonella Bertolucci, Alessandra Italia, Silvia Lanna, Alessandro Paolinelli e Lucia Monaco sono professionisti provenienti da contesti artistici, sociali e socio sanitari, hanno svolto le loro attività a livello nazionale e internazionale. Le discipline con le quali i corsisti avranno modo di confrontarsi saranno divisi in due aeree formazione di base.

Nell’area artistico performativa: Storia del clown, Storia del teatro, tecniche di clownerie, micromagia, manipolazione e utilizzo del palloncino, mimo ed espressione corporea, Tecniche di improvvisazione teatrale, pubblic speaking, tecniche circensi, tecniche di teatro di figura, giocoleria base, tecniche di lavoro in gruppo, tecniche di respirazione, costruzione di una gag, trucco e costume. Nell’area psico – socio – sanitaria: elementi di psicologia dell’età evolutiva, psicologia delle emozioni, pedagogia del movimento, igiene e procedure ospedaliere, pedagogia Interculturale e della relazione d’aiuto, conoscenza dei contesti operativi (ospedale, RSA ecc.).

“Abbiamo voluto una formazione che offra ai partecipanti un bagaglio completo e esaustivo per poter iniziare a intraprendere un percorso importante di volontariato nel nostro territorio- queste le parole di Mattia Beccidelli presidente dell’APS promotrice – questo sarà l’inizio di un processo di creazione di un gruppo stabile che possa divenire da apri pista per tutti coloro che verranno dopo, ma soprattutto che possa acquisire tutte quelle competenze e conoscenze per diventare in futuro co-formatori di tutti coloro si avvicineranno alla nostra realtà. Portare competenze sul territorio per stare accanto agli ultimi e per far crescere la nostra comunità”.

Il corso verrà attivato con un minimo di 15 partecipanti, di età compresa fra i 18 e i 99+, con modalità di frequenza sabato e domenica. Tutte le informazioni e il modulo iscrizione possono essere richieste inviando una email all’indirizzo aiutaciadaiutare20@gmail.com.

La sede in cui si terrà il percorso sia pratico che teorico, da sviluppare in 160 ore, è l’ex Mattatoio Di Frosinone, Casa della Cultura. Al termine del percorso formativo verrà attivato un tirocinio di 150 ore presso strutture socio sanitarie del territorio. Non resta che affrettarsi a iscriversi per non perdere l’occasione di poter partecipare a un percorso utile a se stessi e agli altri.