Claudia Angelisanti

Di seguito riportiamo integralmente e senza modifiche la nota inviata a questa redazione da Gioventù Nazionale Ferentino:

Alcuni mesi fa alcuni malentenzionati hanno rubato una panchina in via Novana, conosciuta dai ferentinesi come “Curtulupi”, un punto di ritrovo per alcune persone del posto, un esempio della socialità che si sviluppa nelle strade, fatta di semplicità e confronto senza orari e senza troppi fronzoli, come accadeva nei tempi passati dal ‘muricciolo’ alla panchina.
Il Presidente di Gioventù Nazionale Ferentino Claudia Angelisanti ha deciso di donare, tramite la collaborazione con l’avv. Giampiero Vellucci, una nuova panchina in ghisa stile inglese, con dettagli lignei che ben si adattano al posto.

“Tale gesto – spiega la giovane – dimostra quanto talvolta l’aiuto del privato sia più utile e tangibile di semplici promesse portate avanti da esponenti della politica locale, impegnati con le piattaforme digitali e poco attenti ai bisogni reali dei cittadini. Ringrazio l’avvocato Gianpiero Vellucci per la sensibilità e la disponibilità nei riguardi di tale tematica, sottolineando che l’atto della donazione di una nuova panchina risulta disinteressato e rivolto alla semplice risoluzione di un problema che da diverso tempo interessa i nostri concittadini.
Fiduciosa che la nuova panchina collocata nella zona sopraindicata possa continuare ad essere un punto di riferimento per l’incremento delle relazioni sociali della nostra comunità e dei turisti”

“Sono cresciuto tra le vie di Ferentino, nel centro storico che mantiene ancora tratti indistinguibili del passato – spiega l’avv. Giampiero Vellucci – vedere usurpato un pezzo di storia per gli abitanti del rione “Curtulupi” mi è dispiaciuto molto. Del resto i vandali non conoscono orari nè sentimenti, per questo motivo ho deciso di aiutare Claudia che da subito si è mobilitata, esponendomi il fatto ed insieme abbiamo ideato una soluzione effettiva e tangibile. È stata collocata infatti nella suddetta zona una panchina in stile English Garden Bench con materiali certificati e di prima qualità. Sicurezza e comodità questo il duo vincente per il benessere dei nostri concittadini”.