Nella giornata di ieri nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio volti al contrasto delle attività illecite il personale delle Volanti della Questura di Frosinone ha denunciato una donna per inottemperanza al Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Ferentino.

Durante il normale pattugliamento in territorio del Comune di Ferentino gli agenti delle Volanti hanno notato un’autovettura ferma sulla piazzola di sosta e hanno proceduto a controllo. A bordo dell’auto vi era una 28enne di origine straniera, che da accertamenti effettuati risultava avere numerosi precedenti, tra cui la misura del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Ferentino ed è stata denunciata in quanto inottemperante, nonché sanzionata per violazione delle disposizioni inerenti al contrasto della diffusione del Covid.

Una donna di origine georgiana, invece, è stata fermata dagli operatori della Volante e da controlli più approfonditi non risultava in regola sul territorio nazionale, in quanto era entrata in Italia sottraendosi ai controlli di frontiera. Per questo è stato adottato il Decreto di Espulsione con relativo obbligo di abbandonare il territorio italiano