BEST (Board of European Students of Technology) è un network studentesco europeo senza fini di lucro, apolitico e di stampo volontario. La priorità è offrire servizi di alta qualità agli studenti di tutta Europa, riuscendo così ad avvicinare tutti i partner del triangolo “studente – azienda – università”.

In Italia, BEST è presente in 6 università, presso le Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e “La Sapienza”, i Politecnici di Torino e Milano, l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e l’Università degli Studi di Messina.

L’associazione BEST, presente nella Facoltà di Ingegneria di Roma Tor Vergata, annunciaEBEC (European BEST Engineering Competition), la più grande competizione ingegneristica d’Europa, aperta agli studenti dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

La competizione è suddivisa in tre rounds: round locale, nazionale e la finale Europea.

Il round locale organizzato da BEST Tor Vergata sarà in modalità telematica, il 23 e 24 Aprile sulla piattaforma Microsoft Teams e totalmente gratuito.

Si partecipa in squadre composte da quattro studenti che affronteranno due diverse prove, una per ciascuna giornata:

Il Case Study, consiste nella risoluzione teorica di un problema manageriale/gestionale tipicamente presente nelle realtà aziendali (organizzazione eventi, marketing, risorse umane, ecc.).  Il problema viene fornito dall’ azienda partner dell’evento, e la prova viene strutturata in modo tale che studenti provenienti da diversi settori possano contribuire equamente alla risoluzione del problema. 

Il Team Design, consiste nella risoluzione di un problema tecnico/costruttivo seguendo determinate specifiche di realizzazione. Al termine della prova ogni gruppo dovrà presentare un prototipo in grado di soddisfare i requisiti minimi richiesti e dimostrarne la funzionalità. Il materiale e gli strumenti utilizzabili saranno solo ed esclusivamente quelli forniti durante la prova.

I vincitori saranno decretati da due giurie, una per il Case Study e una per il Team Design.

Le squadre vincitrici avranno la possibilità di rappresentare l’Università di Tor Vergata nel round nazionale della competizione, scontrarsi con i vincitori delle altre università coinvolte in questo progetto e assicurasi i premi in palio: 

Per i primi posti: 400€ 

Per i secondi posti: 200€

Gli studenti partecipanti alla competizione avranno inoltre l’occasione di inviare i propri CV alla nostra azienda partner: Target Reply, una società specializzata in Consulenza, System Integration e Digital Services, dedicata all’ideazione, progettazione e implementazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e i media digitali.

Per maggiori informazioni: https://linktr.ee/BESTROMATORVERGATA

si ringrazia Aurora Possenti per la cortese disponibilità e collaborazione nella stesura di questo articolo