Due bambini, due fratelli, colpiti da una rarissima malattia congenita neurodegenerativa, su base genetica, con trasmissione autosomica recessiva: la sindrome di Batten. Di loro, Francesco e Marco, avevamo già parlato alcune settimane fa: in molti, in quella circostanza, mossi da un sentimento di vicinanza nei confronti della famiglia si erano attivati per partecipare alla raccolta fondi finalizzata ad alimentare la speranza nei confronti di una terapia sperimentale che sembra in grado di poter bloccare la progressione della malattia; torniamo a farlo oggi, perché ancora una volta gli anagnini sono riusciti a dare prova della loro straordinaria generosità.

In tre attività commerciali di Anagni, infatti, sono stati posizionati altrettanti salvadanai per raccogliere denaro per aiutare Marco e Francesco: si tratta della pizzeria “Fantasia di Pizza” che si trova in viale Regina Margherita; del negozio di abbigliamento “Telesforo”, che si trova lungo corso Vittorio Emanuele e della pasticceria “Golose follie”, che ha sede in località Osteria della Fontana, lungo la via Casilina.

Chiunque, se lo ritiene, può lasciare un’offerta che servirà a dare uno spiraglio di luce a Silvia, mamma di Marco e Francesco, con la possibilità di sottoporre i bambini a una cura sperimentale.

Per donare e aiutare la famiglia di Marco e Francesco con una donazione diretta è possibile effettuare un bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

In alternativa, è possibile partecipare alla raccolta fondi di Facebook “Aiutiamo la famiglia di Marco e Francesco Camerini“.