Mauro Buschini

E’ ufficiale: Mauro Buschini ha rassegnato le sue dimissioni da presidente del Consiglio regionale del Lazio comunicandole – poco fa, attorno alle ore 11.00 – ai capigruppo alla Pisana.

Una decisione sicuramente sofferta che arriva al termine di un incontro al quale hanno preso parte diversi esponenti dem laziali e nella quale si è discusso, anche con toni drammatici, delle assunzioni a tempo indeterminato al consiglio regionale del Lazio di ben sedici persone, attinte da un bando del Comune di Allumiere.

Un provvedimento legittimo ma contestato dai consiglieri che alla Pisana siedono sugli scranni della minoranza i quali hanno puntato il dito contro l’evidente questione di inopportunità.

Uno degli ultimi atti dello stesso ormai ex presidente del consiglio regionale Mauro Buschini è stato quello di proporre, nell’ultima seduta di consiglio, l’istituzione per legge di una commissione regionale permanente sulla Trasparenza: da consigliere regionale, ora, potrebbe proporre il disegno di legge come primo firmatario.

PD, FANTINI: DIMISSIONI PRESIDENTE BUSCHINI NON DOVUTE, MA GESTO DI GRANDE TRASPARENZA

“Le dimissioni del Presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini, assolutamente non dovute, rappresentano un grande gesto di trasparenza e di amore verso le Istituzioni”. 

Così in una nota il segretario del Partito democratico di Frosinone, Luca Fantini.

“La volontà è quella di far chiarezza in minor tempo possibile sulla vicenda delle assunzioni in Consiglio regionale, avvenuta attraverso una procedura regolare ma che, negli organi di informazione, ha suscitato polemiche per la vicinanza di alcuni neo assunti al Pd, alla Lega e al Movimento cinque Stelle. Bene ha fatto a proporre l’istituzione di una commissione preposta per chiarire ulteriormente ogni particolare legato a questa vicenda. Quello di Buschini  è un gesto di grande coraggio e di rispetto istituzionale. All’amico Mauro va tutto il mio affetto e la mia vicinanza”.

Le parole del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

“La proposta di istituire una Commissione di trasparenza in Consiglio regionale è un fatto positivo. Sono sicuro aiuterà l’efficienza e la credibilità di quella Istituzione agli occhi dei cittadini e fugherà ogni eventuale dubbio sulle procedure adottate nelle ultime assunzioni. Ringrazio Mauro Buschini per il suo gesto di serietà e responsabilità istituzionale che rafforza la credibilità e il percorso intrapreso dal Consiglio regionale e aiuterà ora ad andare avanti nel lavoro quotidiano e legislativo”.

Lo dichiara in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti

Antonio Pompeo, presidente della Provincia di Frosinone: “mi auguro che possa chiarire la vicenda nella certezza”

In merito alle dimissioni di Mauro Buschini da presidente del Consiglio regionale, così dichiara il presidente della Provincia di Frosinone e leader di Base riformista Antonio Pompeo: “Pur da posizioni spesso differenti all’interno del nostro partito, a volte opposte, che rappresentano comunque l’essenza stessa del confronto democratico, sono fermamente convinto che il rispetto delle persone viene prima di tutto e che sono altri gli ambiti nei quali portare la discussione. Il mio augurio che Mauro possa chiarire la vicenda nella certezza che non farà comunque mancare  il suo impegno da consigliere regionale per la provincia di Frosinone”.