Tutti i cani del comune di Paliano ospitati nel canile di Serrone “Il Velobro” hanno trovato una nuova famiglia. Infatti, gli animali sono stati adottati secondo il nuovo regolamento comunale che disciplina l’adozione da parte dei privati di cani ricoverati presso le strutture convenzionate con il Comune di Paliano, facilitando l’azione con un contributo economico una tantum di € 200,00.

Il Consigliere con delega alla Protezione Civile Gianfranco Graziani ha affermato: «siamo lieti e molto soddisfatti di aver contribuito a dare una seconda chance a questi cani attraverso l’affidamento a famiglie consapevoli e responsabili. Inoltre grazie a queste adozioni riusciamo a ridurre i costi sostenuti dalla collettività per il mantenimento degli animali presso i canili. Un risultato di grande importanza ottenuto dall’Accademia Kronos che sta lavorando in piena sinergia con l’Amministrazione Comunale nel comune intento di ridurre il fenomeno del randagismo. Ringrazio dunque tutti i volontari della Kronos, ma anche le altre associazioni e alcuni volontari anonimi con cui si riesce a collaborare in maniera coordinata verso un unico obiettivo». «Ringrazio chi ha adottato i cani e naturalmente le associazioni e tutti i volontari con cui abbiamo maturato un rapporto collaborativo che oggi ci permette di registrare questi buoni risultati». Queste le parole del Sindaco Domenico Alfieri.