Dopo il successo del Gran concerto per laPassione di Cristo, con il suggestivo ‘Consummatum est’, trasmesso dalla CriptaSan Rocco di San Giorgio a Liri, anche a Pasquetta sarà ’AmministrazioneProvinciale di Frosinone a farci compagnia ed allietare un momento cosìdifficile. Con musiche decisamente più spensierate, rispetto alla magistrale eimpegnata esecuzione in occasione del Venerdì Santo, la Pasquetta sarà unomaggio al tango ed al suo maggior interprete Astor Piazzolla, nel centenariodalla nascita. 

Appuntamento lunedì 5 aprile alle 15.00, dall’incantevole Palazzo Moretti di Patrica. Come semprenel rispetto delle norme imposte dalla pandemia, l’evento si terrà indiretta streaming, web e tv. L’Ente, guidato da Antonio Pompeo, continua così,a segnare dei veri e propri primati in ambito culturale. Sia per l’incredibilenumero di eventi prodotti, che per l’ideazione secondo le nuove modalità diorganizzazione e fruizione degli appuntamenti. Fu proprio la Provincia diFrosinone a produrre il primo spettacolo in streaming e tv, già nei giorni piùbui della prima ondata della pandemia. Da quella data zero, tenuta a PalazzoJacobucci, il progetto ideato dal vicepresidente e delegato alla cultura LuigiVacana, ne ha fatta di strada. Segnando record di ascolti, ma non solo.Vedendosi aperte le porte del Palazzo del Governo, in occasione della Festa del2 giugno e spopolando da nord a sud della provincia, alla scoperta dei tesoridella Ciociaria.

   Ad assicurare in ogni tappa una qualità unicanella produzione, una doppia regia audio/video, 8 telecamere fisse e mobili eil supporto di droni, interni ed esterni. Il tutto è reso possibile, loricordiamo, dal partenariato con strutture leader nei propri settori, come“Extra Tv”, ma anche “Ciociaria Turismo” e “Radio Parco”, insieme ai Comunisede delle iniziative.

Una location davverounica a far da cornice ad una manifestazione ricca di musica, ma non solo. Sequalche giorno fa ‘Provincia Creativa’ aveva salutato il ritorno di GioiaSpaziani, con un recital nella sua Ciociaria, a Patrica sarà protagonista anchel’arte. Affidando all’estro di Rocco Lancia, il live painting che accompagneràle musiche interpretate dall’Orchestra da Camera di Frosinone.

    “Fieri di aver animato culturalmenteanche queste festività, portando la bellezza direttamente nelle case –dichiarano entusiasti Pompeo e Vacana – Facciamo conoscere il nostrostraordinario territorio, ma anche i nostri talenti e le nostre eccellenze.Promuoviamo il bello attraverso il bello, il modo migliore per valorizzare lanostra Provincia. Un viaggio che continuerà nei prossimi mesi”.

   Una programmazione dunque intensa e checontinua, alla scoperta delle meraviglie del territorio valorizzando i suoitalenti e riscoprendo i suoi figli più illustri. La macchina è in moto, lastrada del successo è segnata e il viaggio continua. Prossima tappa Patrica, inmigliaia non vedono l’ora e non aspettano altro.